Luigi Rugge – Medicina e Chirurgia Estetica Napoli.

c/o Studio privato
Dott. Gianpaolo Tartaro
Via Mergellina 32
80122 Napoli
Tel. 081 412143
e-mail: info@luigirugge.it

Image Alt

Rinosettoplastica

Intervento Naso

Rinosettoplastica

R
DESCRIZIONE

L’intervento di rinosettoplastica è l’unico in grado di rimodellare in modo stabile e definitivo la piramide nasale: viene rimosso il gibbo pronunciato ed adeguate le strutture cartilaginee.

INDICAZIONI

L’intervento di rinosettoplastica ha una duplice valenza, sia funzionale che estetica. Questo perché consente la correzione di problematiche respiratorie riconducibili a un setto deviato o turbinati ipertrofici, ed il miglioramento di inestetismi quali una gobba pronunciata o una punta cadente e poco definita.

PRIMA DELL'INTERVENTO

La visita di idoneità è il primo passo da fare prima di sottoporsi al trattamento.

È una fase a cui presto molta attenzione: valuto l’entità del difetto e le richieste del paziente.

Durante il colloquio preliminare è importante che comprenda le reali aspettative per determinare la fattibilità di un risultato che abbia come fine ultimo un aspetto naturale.

Successivamente alla prima visita, al paziente verrà proposta un’elaborazione grafica del possibile risultato ottenibile, effettuata modificando le acquisizioni fotografiche raccolte durante il primo incontro.

DURATA DELL'INTERVENTO

L’intervento ha una durata media di circa 1-2 ore.

DURANTE L'INTERVENTO

Eseguo l’intervento in regime di day-surgery.

Nella maggior parte dei casi effettuo delle incisioni endonasali che mi permettono di rimodellare le strutture osteocartilaginee migliorando difetti a carico del dorso e della punta.

Qualora sia necessario, correggo anche la parte funzionale, provvedendo a mettere in asse il setto e a decongestionare la mucosa dei turbinati.

Al termine dell’intervento effettuo una medicazione compressiva mediante cerottazione ed applico un archetto di contenzione; se invece effettuo la settoplastica, applico delle apposite lamine siliconiche e una medicazione grassa da tenere per le prime 24/48 ore.

DOPO - DECORSO POST OPERATORIO

Nei casi in cui sia stata effettuata una settoplastica, a distanza di 24/48 ore dall’intervento rimuovo la medicazione grassa endonasale; mentre dopo 5/7 giorni dall’intervento rimuovo il tutore rigido, rinnovata la cerottazione che viene ripetuta per i successivi 10-15 giorni.

A differenza di quanto si possa credere l’intervento non risulta doloroso, ma dopo l’intervento attorno al naso e sotto gli occhi permane un certo gonfiore con ecchimosi che tenderà a risolversi nell’arco di 10-15 giorni. L’edema della punta è più lento a regredire e può durare anche più di un mese.

RISULTATI

La completa guarigione e il risultato finale saranno visibili a circa 3-6 mesi dall’intervento.

Vuoi avere più informazioni?

Chiama e fissa un appuntamento!